LE GIORNATE DELLA SALUTE 2023 – Ore 17

PROGRAMMA:
Martedì 28/02
SE NE PARLA POCO: LE DEMENZE GIOVANILI dott. Ferdinando SCHIAVO

Martedì 07/03
LA MEDICINA DIFENSIVA dott. Giustino SILIOTTO

Martedì 14/03
LA CARENZA DEI MEDICI DI MEDICINA GENERALE E DI PRONTO SOCCORSO:è solo un problema di mancate vocazioni? dott. Romano PADUANO
Martedì 21/03
L’ASMA BRONCHIALE: PREVENZIONE E DIAGNOSI dott. Paolo MONTE
Venerdì 24/03
STRESS E MALATTIE: MITI E REALTA’ dott. Alessandro BULFONI
Martedì 28/03
IL VALORE DEL PAZIENTE NELLA GESTIONE DEL PERCORSO DI CURA:
informazione, educazione, responsabilità dott. Damiano DEGRASSI
Martedì 04/04
MALATTIE SESSUALMENTE TRASMESSE dott. Valentino ADINOLFI
Martedì 18/04
ORECCHIE APERTE: LA SALUTE DELL’UDITO dott.ssa Ornella NARDON

ORE 17.00 – AULA MAGNA “Bruno Londero”
Via Piemonte 82/9 — 33100 UDINE

0432 1721619 – 339 2393492 : ute@utepaolonaliato.org

Che fine fecero i Longobardi in Friuli? – Martedì -Ore 17

L’Università della terza età “Paolo Naliato” vi invita alla conferenza

Che fine fecero i Longobardi in Friuli?

Relatore: Alberto Teghil

Indizi di una loro resistente permanenza nei due secoli successivi alla conquista del Regno longobardo da parte dei Franchi

 

Attraverso pur frammentari riscontri da fonti diplomatiche e letterarie, sarà considerata la possibile parte avuta dai Longobardi nella condizione di disordine della regione nel periodo delle incursioni ungariche, assieme al progressivo mutamento di ruolo di Forum Iulii e Aquileia in questi due secoli, parallelamente alla rinascita dell’Impero romano d’Occidente.

Martedì 21 febbraio 2023 alle ore 17
Aula Magna “Bruno Londero”

L’ALFABETO DEI GIOCHI POPOLARI – Mercoledì Ore 17

L’UTE è lieta di invitarvi alla presentazione del libro


L’ALFABETO DEI GIOCHI POPOLARI

di Diego Lavaroni
a cura dell’Archivio Italiano dei Giochi – Comune di Udine

Paolo Munini dialogherà con l’autore

 

A come Acuilòn, B come Bàle a mûr, C come Cavallina, e così via.
Parliamo del libro L’Alfabeto dei Giochi popolari, con cui l’autore Diego Lavaroni ci accompagna in un viaggio magico alla scoperta di oltre trenta giochi tradizionali, raccolti attraverso un meticoloso lavoro di ricerca svolto nel territorio friulano.

 

Mercoledì 15 febbraio 2023 alle ore 17.00
Aula Magna “Bruno Londero”
I partecipanti riceveranno una copia del libro (fino ad esaurimento delle copie disponibili)

Do you know who the boss is ? – Giovedì, Ore 17

Tributo a Bruce Sprengsteen, il cantore dell’anima americana
a cura di Pierpaolo Suber

John Landau, famoso critico musicale del prestigioso periodico statunitense Rolling Stone, dopo aver ascoltato nel maggio del 1974 un concerto di Bruce Springsteen con la E Street Band scrisse sul settimanale di Boston “The Real Paper”: «Giovedì scorso ho visto balenarmi davanti agli occhi il mio vecchio rock ‘n’ roll. E ho visto qualcos’altro: ho visto il futuro del rock and roll e il suo nome è Bruce Springsteen. In una sera in cui avevo bisogno di sentirmi giovane, lui mi ha fatto sentire come se ascoltassi musica per la primissima volta.»
Da allora il ragazzo del New Jersey nato per correre non si fermò più: il regno del Boss era cominciato.


Giovedì 9 febbraio 2023 alle ore 17.00  in Aula Magna “Bruno Londero”
INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI

Un regno tra la terra e il cielo – Giovedì, Ore 17

L’UTE “Naliato” è lieta di invitarvi nel proprio Salotto per la presentazione di
UN REGNO TRA LA TERRA E IL CIELO


L’avvincente storia dell’ascesa e della caduta del Patriarcato d’Aquileia
di Lucio Pertoldi


Le vicende del Patriarcato di Aquileia hanno ben poco da invidiare ai migliori romanzi d’avventura o alle più riuscite fiction: alleanze, tradimenti e battaglie ne compongono l’entusiasmante trama; un insolito esercito di miniature dipinte accompagnerà il lettore in un viaggio di parole e immagini! L’autore, dopo un’edizione sulla Basilica di Sant’Antonio di Padova, si cimenta in un’opera innovativa, raccontando finalmente soprattutto ai giovani una storia conosciuta in gran parte solo dagli studiosi.


Giovedì 2 marzo 2023 alle ore 17.00 in Aula Magna “Bruno Londero”
Dialogherà con l’autore il prof. Roberto Tirelli

La strage di Vergarolla e l’esodo Giuliano-Dalmata -Martedì, Ore 17

L’Università della Terza Età “Paolo Naliato” APS e
L’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia -Comitato Provinciale di Udine


presentano

LA STRAGE DI VERGAROLLA (1946) E L’ESODO GIULIANO-DALMATA

a cura del prof. Elio Varutti
membro del Consiglio Esecutivo ANVGD di Udine e docente UTE del corso “Sociologia del Ricordo. Esodo giuliano dalmata”.

MARTEDì 7 FEBBRAIO 2023 ALLE ORE 17.00 Aula Magna “Bruno Londero”

 

L’ORO DI VENEZIA – Mercoledì, Ore 17

L’ORO DI VENEZIA
LA SERENISSIMA E LE SUE FORESTE
di PIO BAISSERO
Saluti di MARIA LETIZIA BURTULO, Presidente UTE “P. Naliato” Udine
Introduce BRUNA ZUCCOLIN, Presidente ANVGD Udine

Per preservare i suoi preziosi boschi in Istria, come quello di Montona, la Serenissima aveva messo
in atto una buona gestione del territorio, vicina alla nostra attuale sensibilità ambientalista.
mercoledì 8 febbraio 2023 ore 17.00
Aula Magna “Bruno Londero” – Università della Terza Età “P. Naliato”
via Piemonte 82/9, Udine

Viaggio a Strasburgo 20-24 marzo

È in corso l’organizzazione (Agenzia T 85) di un viaggio, di valenza istituzionale/culturale, a Strasburgo, in pullman, dal 20 al 24 marzo.

Oltre alla visita della Città, è prevista la partecipazione del gruppo ad una (parte della) seduta del Congresso dei poteri regionali e locali, organo del Consigljo d’Europa, nonché la visita alla Corte dei Diritti dell’ Uomo e alla sede del Parlamento Europeo.

La quota di partecipazione ( viaggio in pullman e alloggio con prima colazione in residence hotel 4 stelle) è di € 605 a persona per sistemazione di 2 persone ; € 770 per sistemazione singola.

Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento del numero di max 16 partecipanti.

I posti ancora disponibili sono limitati.

Per informazioni, rivolgersi alla Segreteria UTE o all’ avv. Enzo Barazza (tel. 335 8056086).

 

Nuovo Corso


Rappresentare la realtà: sistemi, modelli e simulazione
Cosa accomuna una pullulazione di insetti, una esplosione pandemica, il comportamento di un farmaco nel corpo umano, la
gestione del riscaldamento domestico, la dinamica macroeconomica di un Paese ed i fenomeni di riscaldamento globale? Sono
tutti dei sistemi complessi la cui comprensione è oggetto di un nuovo corso che l’UTE, grazie alla collaborazione de

l prof. Francesco Danuso (già docente presso l’Università di Udine) può proporre nell’arco di questo secondo semestre:
il mercoledì ore 9.00 – 9.50 dal 8 febbraio al 17 maggio 2023


Tema del corso:


Nei sistemi complessi, gli elementi che li compongono interagiscono tra
loro rendendo difficile e controintuitivo il loro governo: uno dei modi
più efficienti per la comprensione e gestione dei sistemi consiste nella
loro rappresentazione tramite modelli di simulazione.
Durante il corso si introdurranno i concetti di sistema, modello e
simulazione, nonché gli strumenti ontologici sviluppati nell’ambito della
“System Dynamics” di J.W. Forrester per la rappresentazione dei
sistemi, cioè i concetti di stato, tasso, parametro, variabile esogena,
evento e impulso: questi costituiscono i diversi tipi di “mattoni” con cui rappresentare i diversi sistemi reali.
Si tratteranno i principali approcci per la rappresentazione dei sistemi: modelli continui e modelli basati su eventi (eventdriven), modelli a stati aggregati (stock and flow) e modelli basati sugli elementi (individual-based), modelli deterministici,
stocastici, caotici. Durante il corso, per ogni tipologia, verranno illustrati e costruiti dei modelli impiegando il linguaggio SEMoLa
realizzato presso l’Università di Udine.
Infine, si parlerà delle tecniche di adattamento dei modelli a realtà specifiche (calibrazione) e di valutazione della loro
affidabilità (validazione).
Obiettivi del corso:
 Acquisire la capacità di vedere la realtà intesa come risultato di processi dinamici. Il focus è sulle cause dei cambiamenti
piuttosto che sulla descrizione dei fenomeni.
 Capire come si rappresentano i sistemi reali, sviluppandone modelli dinamici di simulazione
 Conoscere le principali metodologie per la valutazione e l’impiego pratico dei modelli.
 Costruire modelli di sistemi reali quali, ad esempio, dinamiche demografiche, gestione dei rifiuti, riscaldamento
domestico, epidemiologia, farmacocinetica, crescita di un prato e gestione irrigua, ecc.
Materiale didattico:
presentazioni PowerPoint e dispense del corso, appunti delle lezioni; durante le ore di lezione verrà messo a disposizione il
software necessario per lo svolgimento di esercitazioni pratiche.


Coraggio, affrettatevi e scoprirete aspetti della realtà che non avreste immaginato.


Per prenotarsi o ulteriori informazioni: tel. 0432 1721619; cell: 3392393492;
e-mail: ute@utepaolonaliato.