INSIEME… PER RIPENDERCI LA VITA

L’ANMIC, che da sempre stringe alleanze operative con vari soggetti operanti nel sociale, in sinergia con il
Comune di Udine partecipa al progetto “No alla solit’Udine” al cui interno l’UTE – Università della Terza
Età – Paolo Naliato di Udine è capofila del progetto “Insieme … per riprenderci la vita”, volto a favorire il
superamento delle difficoltà e delle problematiche socioeconomiche legate alla situazione emergenziale
da Covid 19.
L’ANMIC partecipa con il progetto “Incontriamoci”, con l’obiettivo di organizzare incontri rivolti a tutti
per attenuare i disagi e le criticità arrecate dal lungo periodo di isolamento pandemico, nonché di formare
volontari per l’attività di aiuto a persone fragili.
Il progetto di ANMIC, che si articola in varie fasi, inizierà con la prima martedì 15 marzo: sarà indirizzata
a rispondere al disagio delle persone derivante dal prolungato isolamento mediante una serie di
quattro incontri di gruppo al fine di riattivare e valorizzare le capacità di star bene con sé stessi e gli
altri.
Gli incontri, aperti a tutti e gratuiti, condotti da uno psicologo e un formatore , si svolgeranno in una cornice
conversazionale improntata alla leggerezza ed allo humor, arricchita da spunti culturali e informativi.
Sede di svolgimento: UTE – Università della Terza Età ‘Paolo Naliato’ di Viale Ungheria, 18 a Udine
Calendario degli incontri: martedì 15, 22 e 29 marzo, martedì 5 aprile 2022 dalle 9.30 alle 11.30
Per iscrizioni: segreteria 0432-510220 – anmic.udine@anmicudine.it

Per informazioni: dottor Franco D’Odorico 3356861035