SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER L’A. A. 2020/21 - QUOTE INVARIATE

Quote d’iscrizione invariate

Il DIRITTO A NON ESSERE SOLI

la Piazzetta n. 57

La grande voglia di andare avanti

Vedi

Comunicazioni della Presidente dell’UTE

Carissimi Soci,

l’UTE ha aperto i battenti ed avviato dal 12 ottobre il 39° anno accademico.

Pur pienamente consapevoli delle difficoltà e dei giustificati timori dei nostri corsisti, che appartengono ad ogni età della vita, incluse quelle più ricche di ricordi e di esperienza, abbiamo ritenuto che lo scambio di esperienze, la curiosità culturale, il valore dell’amicizia costituissero aspetti essenziali della vita e che, nel rispetto della sicurezza di tutti, fosse necessario che questa Istituzione (che non a caso deve la sua nascita proprio a un medico, il geriatra Paolo Naliato, consapevole per i suoi studi e la sua esperienza che per mantenersi in salute non basta prevenire i rischi di contagio, ma anche mantenersi attivi nel corpo e soprattutto nello spirito) continuasse ad operare.

Ci siamo prioritariamente preoccupati di garantire il necessario distanziamento attraverso la riduzione dei posti disponibili nei corsi e nelle conferenze e la differenziazione dei percorsi, e come già sapete ci siamo muniti di ogni dispositivo e materiale indispensabili per la sicurezza di tutti noi. Dopo l’appesantimento del fisico dovuto all’inattività e all’isolamento è importante rimetterci in forma: per questo i nostri programmi prevedono tante attività fisiche (con alcune assolute novità quali la ginnastica vertebrale) in piccoli gruppi ben distanziati. Stiamo altresì progettando, con la collaborazione di altre Associazioni, visite e lezioni all’aperto – accompagnate da esperti e audioguide – per conoscere dal punto di vista geologico, naturalistico, storico ed artistico il territorio dei nostri Comuni e della nostra Regione.

Un grazie di cuore va a tutti i nostri docenti che, anche in questo difficile momento, hanno confermato i loro corsi e si sono altresì impegnati a collaborare per il rispetto di tutte quelle norme che, esaminata attentamente la normativa e sentiti gli esperti della Protezione Civile e dell’Azienda Sanitaria, abbiamo introdotto nei nostri regolamenti, ma abbiamo bisogno della collaborazione e dell’aiuto di tutti i soci affinché l’osservanza delle norme, nelle aule e negli spazi comuni, sia puntuale e ci coinvolga tutti, a partire dalla verifica della temperatura e dell’assenza di sintomi di ciascuno di noi avvenga già a casa prima di recarsi all’UTE.

Non meno importante tuttavia è il vostro sostegno, la partecipazione e, lo speriamo davvero, il vostro entusiasmo ed il piacere di rincontrarci, sia pure a distanza di sicurezza!

Non è stato né scontato né facile mantenere un programma ampio e ricco di proposte, solo la vostra adesione e la vostra collaborazione ci consentirà di realizzarlo e di mantenere vitale oggi e nel futuro l’UTE fondata dal dottor Naliato, che è divenuta una ricchezza per Udine e il Friuli e di cui penso ci sentiamo tutti un po’ parte.

Sono le persone, la loro intelligenza, le loro emozioni e relazioni che mantengono in vita le istituzioni.

Grazie di cuore!

 

Maria Letizia Burtulo e tutti i collaboratori dell’UTE

Novità corsi

Novità corsi

Stiamo organizzando alcune lezioni in meeting. 1. A SPASSO NELL’UNIVERSOdoc. Luciano Collini lunedì ore 10.00 2. METTERE IN SICUREZZA IL PATRIMONIOdoc. Alessandro Versolatto lunedì ore 16.00 3. LINGUA INGLESEdoc. Maria Grazia Gerardi martedì ore 15.30 4. DEUTSCH AKTUELLdoc. Patrizia Zin

Prime programmazioni !!!

Prime programmazioni !!!

Conferenze in collaborazione con il “Consultorio Familiare Udinese onlus” 1. Diritti degli anziani Conferenza lunedì 28 settembre 2020 ore 17.00 – 19.00 – avv. Carla Gregoratti I diritti verso i figli; il diritto a mantenere relazioni significative con i nipoti;

attività varie